La vecchia, il tiranno e le quirinarie

Sono partite le votazioni per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Da un mese non si parla d’altro sui media. Ogni giorno l’argomento principale sulla stampa, su internet, in televisione, è il “Toto presidente“, con elenchi di personaggi che entrano ed escono dalla lista dei papabili. Si stilano graduatorie, si fanno sondaggi, si propongono i nomi più accreditati, si …

Leggi tutto La vecchia, il tiranno e le quirinarie

Pil e puttane

Oddio, mi è calato il Pil.  Secondo i dati economici degli ultimi anni la situazione è drammatica. Siamo in piena recessione, in deflazione, crescita zero e calo dei consumi.  Le uniche cose che aumentano in Italia sono i poveri, i disoccupati, gli immigrati, le tasse ed il debito pubblico. L’unico tranquillo sembra essere Matteo Renzi, il Bomba, il premier  in jeans e maniche di camicia …

Leggi tutto Pil e puttane

Giorgio double face

Non molto tempo fa il Presidente Napolitano, invocando il diritto alla segretezza delle comunicazioni (le sue) e appellandosi alla Corte costituzionale, sollevando un “conflitto di attribuzione” nei confronti della Procura di Palermo, chiese ed ottenne che venissero distrutte le registrazioni delle conversazioni telefoniche intercorse con Nicola Mancino, ministro dell’Interno all’epoca della presunta trattativa Stato-mafia (Distrutte le conversazioni …

Leggi tutto Giorgio double face

Ammazziamo il gattopardo

Svelata la congiura di palazzo (meglio, del Colle) che portò Monti al governo. Fu un vero e proprio complotto ordito già a giugno 2011, dai poteri forti europei, politici e finanziari, che, facendo leva sull’innalzamento dello spread (pilotato dalla speculazione finanziaria), portarono Berlusconi a dimettersi. Alan Friedman documenta quegli avvenimenti in un libro appena pubblicato “Ammazziamo il …

Leggi tutto Ammazziamo il gattopardo