Eccomi

Sono appena arrivato nel nuovo blog Word Press, proveniente dal blog Torre di babele Tiscali che dal 30 aprile chiude la piattaforma e ci lascia tutti sul lastrico dopo 15 anni di onorata militanza bloggarola. Spero di riuscire a trasferire qui tutto il materiale. E poi cominciamo la nuova avventura su Word Press. Un saluto a tutti.

You are my destiny.

Chissà se qualcuno ricorda questa bella canzone del 1958. Uno dei grandi successi di Paul Anka, cantante ed autore, che appena all’esordio, metà anni ’50, balzò subito in testa alle classifiche mondiali, con il primo successo "Diana". Ma questa, secondo me, è una delle più belle canzoni di quegli anni. Paul Anka fu oltre che cantante, anche autore di altri grandi successi, nonché autore di colonne sonore di famosi film. Prima che questo video sparisca, per violazione dei termini di utilizzo (succede spesso su YouTube) la pubblico. Per il piacere di chi la ricorda e per la curiosità di chi la scopre oggi. Purtroppo la versione originale del brano non si può inserire (link bloccato). Mah…ripiego su questa versione che è molto simile all’originale, ma c’è qualche piccola variazione. Forse è una incisione successiva. Comunque è sempre bella. Buon ascolto…

Continua a leggere “You are my destiny.”

Neil Yong…chi?

E’ lì da tre giorni, a fondo pagina della home del sito del Giornale on line. La foto inconfondibile di un anzianotto Neil Young ed il lik all’articolo. Ma lo chiamano "Yong". Nell’articolo, invece, il nome è riportato correttamente. Niente di strano, soliti errori di battitura, capitano a tutti. Solo che quando si scrive su un quotidiano bisognerebbe stare più attenti, perché sbagliare è umano, ma…

Continua a leggere “Neil Yong…chi?”