Morti di giornata

Leggendo le notizie del giorno si ha l’impressione che gli operatori dei media abbiano cambiato alcune parole del Padre Nostro, così: “Dacci oggi il nostro morto quotidiano…”, da sbattere in prima pagina. Meglio se morto ammazzato. Sembra un bollettino di guerra. Tutti i drammi familiari, gli omicidi, suicidi, violenze di ogni genere finiscono inevitabilmente in …

Leggi tutto Morti di giornata

I media ci avvelenano

Lo dico, lo ripeto da anni e lo confermo. Partiamo con una notizietta inutile, quelle da rotocalco rosa (continuo a non capire, e non lo capirò mai,  come sia possibile che, a quanto dicono gli addetti ai lavori, molta gente segua il gossip). La notizia è questa: “Angelina Jolie pentita di aver amato Brad Pitt”. …

Leggi tutto I media ci avvelenano

TV scuola di violenza

La televisione ed i media ci avvelenano. Ogni giorno ci propinano dosi massicce di negatività che alterano la normale attività mentale, condizionano l’esistenza e le nostre scelte di vita e, a lungo andare, producono danni enormi a livello psicofisico e modificazioni anche serie perfino sulla struttura neuronale del cervello.  Lo scrivo da anni. E più …

Leggi tutto TV scuola di violenza

Futili motivi, TG e inviati speciali

L’ennesimo morto ammazzato per “futili motivi”. Ma la causa non è mai data dai futili motivi, come sbrigativamente li definisce la stampa. Quella è solo la scintilla che dà fuoco alle polveri dell’aggressività repressa, accumulata nel tempo, che esplode al minimo pretesto. Bisognerebbe chiedersi cosa sta scatenando questa aggressività collettiva. Ma la spiegazione è lunga …

Leggi tutto Futili motivi, TG e inviati speciali