Papaveri e papere

A Sanremo ha vinto un tale perché si chiama Mahmood (Maometto), perché il padre è un immigrato egiziano, perché nel testo (impegnato) della canzone, che parla di  difficili relazioni familiari (infatti non è un cantante, ma un rapper), inserisce frasi in arabo, sembra avere (dicono)  sospette tendenze gay (oggi è trend), è coperto di tatuaggi, …

Leggi tutto Papaveri e papere

Aboliamo papà e mamme; discriminano i gay.

A Roma un asilo del quartiere Ardeatino ha deciso di abolire la festa della mamma e del papà perché discrimina le coppie omosessuali. Sarà sostituita con la Festa della famiglia (meglio se allargata; oggi vanno di moda). Il Natale lo abbiamo già abolito e sostituito con la Festa d’inverno. Papà e mamma li abbiamo aboliti …

Leggi tutto Aboliamo papà e mamme; discriminano i gay.

Sillogismo papale

Bergoglio parla troppo, parla a  vanvera e non si rende conto di quello che dice, specie quando è in volo. Ecco l’ultimissima della giornata. “L’uomo è uno stupido testardo.”. Ergo: sillogismo papale. – L’uomo è uno stupido testardo. – Bergoglio è un uomo. – Bergoglio è uno stupido testardo. Giusto?     Vedi: http://www.ilgiornale.it/news/politica/immigrati-papa-benedice-litalia-accogliere-finch-sostenibile-1440449.html

Il Papa non sta bene

Papa Bergoglio dovrebbe preoccuparsi della sua salute. Ad una certa  età è normale cominciare a soffrire di acciacchi senili e ultimamente sembra proprio che non goda di ottima salute.  Magari sarebbe opportuno fare un bel check up completo, per sua tranquillità (e anche nostra). “Senectus ipsa est morbus” (La vecchiaia è essa stessa una malattia)”, …

Leggi tutto Il Papa non sta bene