Cani e padroni

Sembra una storia da altri mondi. Invece è cronaca di ieri e viene dal Brasile. Abbiamo bisogno ogni tanto di leggere queste notizie per disintossicarci dai veleni dell’informazione tossica della politica, del gossip da cortile, degli inutili pettegolezzi sulle peripezie amorose dei VIP, dalla pubblicità, e da tutto il marciume di un mondo in disfacimento. Ed ecco la notizia: “Quattro cani aspettano per tutta la notte il loro padrone ricoverato in ospedale“.

Quattro cani aspettano il loro padrone, un senzatetto di Rio do Sul, per tutta la notte. Il loro padrone è stato ricoverato all’ospedale e i quattro cani lo hanno atteso fuori dalla porta senza disturbare. La scena ha suscitato la grande curiosità di tutto lo staff che non aveva mai visto nulla del genere. Questo è ciò che hanno affermato i medici che erano di turno quella notte all’Ospedale Regional Alto Vale. I cani, pur essendo randagi sembravano tutti ben nutriti.”.

 

cani aspettano padrone2

Lo stesso César – il senzatetto – ha ammesso di aver smesso di mangiare per dare la priorità alla cura dei suoi quattro cani. Adesso però è lui che ha bisogno di aiuto per superare la fame, il freddo e il dolore. Lui e i suoi quattro zampe sono inseparabili. 

I cani non si sono mai allontanati dall’ospedale, sono rimasti li fermi immobili con grande fedeltà ad aspettare che il loro padrone si riprendesse. Gli infermieri così hanno deciso di farli entrare al caldo e di dare loro del cibo. Poco dopo i quattro zampe e il loro padrone si sono finalmente riuniti. «Vedere quegli animali è stata una grande emozione e dimostrazione d’amore» (“Amici di casa” 14 /12/2018)

Più conosco gli uomini, più amo i cani“, diceva Heinrich Heine.

Ed ecco un’altra notizia simile che arriva oggi da Andria: “Due cani attendono il padrone davanti all’ospedale dov’è ricoverato“.

cani-attendono padrone

Vedi “Cane e padrone“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...