Cromwell e il Parlamento

Somiglia molto al nostro. Passa il tempo, cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa. Magari anche oggi sarebbe una buona soluzione quella di Cromwell.

Da anni scrivo che “Il mondo sta impazzendo, ma non se ne rende conto“. Sembra una battuta, ma non lo è; purtroppo. Date uno sguardo a questi articoli.

Polveri sottili e malattie neurodegenerative.

India, malati di selfie.

Lo stress influisce in modo negativo su memoria e dimensioni del cervello.

Tre richiedenti asilo su 4 soffrono di problemi psichici: 

Salerno, la città dei pazzi; un maggiorenne su 3 ha problemi psichici.

Quoziente intellettivo in picchiata; specie umana sempre più stupida.

Allora, sono io che esagero e sono troppo severo? No, è vero quello che scrivo da anni: il mondo sta impazzendo, ma non se ne rende conto, proprio perché sta impazzendo.

6 pensieri su “Cromwell e il Parlamento

    1. Ciao Vitty, ti ringrazio per il pensiero. Ma non credo proprio di meritare questo riconoscimento. Il mio blog tutto può essere, meno che ispirare gioia e positività. Una volta, forse, era più positivo. Ma più vado avanti e più sono scoraggiato e per niente positivo. Anzi, sempre più incazzato. Il tuo blog, invece, è perfetto. Riesci sempre a trovare spunti piacevoli e argomenti interessanti per offrire spunti positivi ai lettori. Il mio voto è assicurato. Grazie, buona serata.

      Piace a 1 persona

  1. Mi dispiace Giano nel sentirti così pessimista! Per il gioco non ti preoccupare. Mi ha fatto piacere portarti un premio perchè scrivi molto bene, sei arguto e attento, quindi è più che meritato. Che dici speriamo in tempi migliori???

    Ti saluto con affetto, vitty. 🙂

    Mi piace

    1. Ciao Vitty, tempi migliori? Magari, ma vista l’età ed i problemi di salute, temo che quei tempi non arriveranno. Mi consola, invece, vedere che Mary mantiene ancora viva la passione per l’arte e la speranza nel futuro. Sono contento per lei e spero che la sua mostra sia un successo. Ecco, mi accontento di gioire per la gioia degli altri; specie di amici e amiche. Grazie ancora, buon serata. Dimentico sempre di dirti di portare i miei salute alla sorellina Lelli. Spero che stia bene, Salutala tanto con un abbraccio.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...