Fornero e la merda

Cosa sta dicendo la Fornero? Me lo chiedo ogni volta che vedo questa foto di Elsa Fornero che compare molto spesso sui media. C’era anche oggi, citata in un articolo di Nicola Porro: “Il decreto dignità finirà come la legge Fornero“.

Lei è sempre al centro dell’attenzione mediatica (e non proprio con simpatia), da quando come ministro del lavoro nel governo Monti, con un colpo di genio inventò la sua scellerata riforma con la quale creò la categoria degli “esodati”, una nostra specialità italica che tutto il mondo ci invidia. Magari anche gli “esodati italiani” diventeranno patrimonio dell’umanità tutelati dall’Unesco, come la pizza.

Ma non ci hanno mai svelato il significato di questa strana immagine in cui sembra indicare con le mani un limite o un livello raggiunto o da raggiungere. La prima volta che vidi questa immagine (erano tempi di crisi nera e Monti annunciava lacrime e sangue; infatti così fu) pensai che con quel gesto delle mani, stesse indicando un preciso limite e stesse dicendo: “Siamo nella merda fino a qui.”. Forse mi sbagliavo, ma mica tanto.

Fornero livello merda testo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...