Il destino e l’accordo di settima.

Sarà la nostalgia struggente di un fado, forse. O la passione di una danza andalusa. Sarà la cadenza di un vecchio tango o l’eleganza di un valzer. La musica ha un enorme potere evocativo, ha la capacità di suscitare sensazioni di cui ci sfugge l’essenza. La musica, certo, ma non solo. Ci sono parole soavi come carezze o laceranti come artigli di tigre. Ci sono pensieri improvvisi che frantumano certezze ed aprono abissi di inquietudine. E c’è la bellezza, in tutte le sue forme. La bellezza è una dannazione; non si riesce mai a raggiungerla, a possederla veramente. Inseguire la bellezza è una corsa verso l’ignoto, al buio. E’ una preghiera inascoltata, un lamento senza conforto, una ferita aperta. Bellezza e verità sono sorelle: una ti ammalia, l’altra ti sfugge. Entrambe ti illudono.
Mille domande, una sola risposta: il silenzio. Così c’è qualcosa nell’anima umana che non trova pace. E’ una tensione perenne, fra il tutto ed il nulla, fra l’origine e la fine. In costante ed instabile equilibrio su un sottilissimo filo di saggezza teso su un baratro di follia. Anelito mai appagato di perfezione. Come un accordo di settima tenuto in sospeso, con una tensione crescente ed insopportabile, senza mai giungere alla risoluzione. Sì, è la musica il linguaggio dell’anima.
Il dramma umano è come quell’accordo di settima che si risolve e trova pace solo nella sua tonica. Ma quell’accordo così appagante e desiderato è anche la fine del brano. E’ la fine di quella danza tragicomica e grottesca che chiamiamo esistenza. E così il destino beffardo riservato all’uomo è quello di trovare la risposta alla vita solo nella morte.

Un pensiero su “Il destino e l’accordo di settima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...