Europei di calcio multietnico

Non dovevano essere “Europei di calcio“? Ma allora perché ieri abbiamo visto l’Islanda giocare con una squadra africana (7 su 11 erano neri)  che si spacciava per essere la nazionale della Francia?  Ecco la formazione schierata per la foto di rito, prima dell’avvio della gara.

Ma la domanda è questa: cosa ci fanno quattro calciatori bianchi in una squadra di neri? Mah, forse per evitare discriminazioni razziali. Così, in una squadra africana si inseriscono anche dei calciatori bianchi. E’ il nuovo calcio “multietnico“.

Vedi: Calcio multietnico

 

2 pensieri riguardo “Europei di calcio multietnico”

  1. Ormai in Francia in alcune città ci sono più neri di bianchi. Senza contare che in Francia ci sono non pochi neri da diverse generazioni.
    L’Italia da questo punto di vista è diversa. Non abbiamo un passato di conquistatori con colonie… siamo per lo più invasi solo dagli immigrati arrivati negli ultimi 40 anni.
    Arrivano si non pochi africani anche in Italia, soprattutto perché siamo il sud d’Europa, ma la gran parte vuole ricongiungersi con i loro amici/parenti in Francia…a differenza della Francia noi non abbiamo 8 milioni di africani, se non mi sbaglio abbiamo 1 milione di africani e solo 300,000 sono i neri in Italia…comunque la Francia è la nazione con la più alta percentuale di neri in Europa…poi tiene conto che la Francia ha colonizzato mezza Africa. Calcola che solo in Nigeria, Ghana e Gambia si parla inglese e la stra gran maggioranza di africani parla appunto francese.

    Mi piace

    1. Se continua l’invasione fra non molto anche da noi finirà come la Francia. E non sarà una situazione molto tranquilla. Se già oggi gli immigrati sono sempre più ostili, violenti, aggressivi, cosa succederà quando il loro numero aumenterà e si sentiranno padroni del territorio? Solo i pazzi e i criminali possono continuare fantasticare di impossibile integrazione di chi non ha alcuna voglia di integrarsi. E l’unica conseguenza sarà lo scontro fra etnie o la guerra civile.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...