Orgasm day

Oggi si celebra la giornata mondiale dell’orgasmo. Questa ci mancava proprio. E’ una invenzione di due americani, Paul Reffell and Donna Sheehan, i quali nel 2006 decisero di lanciare questa iniziativa per contribuire alla pace nel mondo. L’evento culmina a mezzanotte fra il 21 ed i 22 dicembre (siete ancora in tempo per organizzarvi). In quel momento preciso milioni di persone in tutto il mondo dovrebbero realizzare un grande orgasmo globale, collettivo e sincronizzato. Non è chiaro il nesso fra l’orgasmo e la pace mondiale, ma forse i due inventori confidano in una specie di coinvolgimento psichico universale nello spirito del vecchio slogan degli anni ’60 “Fate l’amore, non fate la guerra“. Per ottenere il miglior risultato, Reffell e Sheehan consigliano di concentrarsi e, proprio nel momento culminante dell’atto sessuale, pensare intensamente alla pace (!?).

Così questa iniziativa sessual-pacifista continua a svolgersi da sette anni. Il risultato non è garantito, visto che i conflitti mondiali non sono cessati. In ogni caso, tuttavia, anche se l’effetto pacifismo non funzionasse, resta pur sempre la soddisfazione di una bella scopata. No? Coloro che per vari motivi (mancanza di un partner, sopraggiunti limiti di età o altro) non potranno avere un orgasmo global pensando alla pace, dovranno accontentarsi di pensare alla pace…dei sensi.

2 pensieri riguardo “Orgasm day”

  1. Caro Giano,
    non so dove…inserire…questi miei auguri!
    Gli argomenti non mi sembrano adeguati!
    Comunque…Buon Natale di cuore!
    Sempre complimenti per il tuo blog.
    Annamaria

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...