Onorevole sarà lei

Badi come parla e non offenda. Onorevole sarà lei e tutta la sua famiglia“. Potrebbe essere questa la risposta a chi si azzarda a darvi dell’onorevole, del deputato o del senatore. Di recente, nel post “Se fossi un politico“, dicevo proprio questo: “La categoria dei politici oggi è talmente svilita, odiata, contestata e vituperata (a ragione) che se fossi un ladro mi sentirei offeso ad essere paragonato ad un politico“.

Sembrerebbe una battuta, invece è successo davvero. Lo riferisce oggi il Giornale in un articolo “Pro loco offese: un insulto paragonarci al Parlamento“. L’offesa si riferisce ad un precedente articolo del Giornale, “Pro loco Parlamento“, a firma di  Paolo Bracalini e Vittorio Macioce, nel quale si elencavano una serie di spese a carico della Camera per l’organizzazione di sagre paesane, pro loco, eventi culturali di quartiere, presentazioni letterarie, piccoli concerti, festival del cinema trans  e iniziative varie di questo genere. L’ammontare complessivo delle spese per il triennio 2013-2015 ammonta a 6.235.000 euro. Una bella sommetta per organizzare sagre della porchetta e festival dei dilettanti allo sbaraglio; alla faccia della crisi  e dei pensionati al minimo che vendono la fede nuziale per comprarsi pane e latte! (Vedi “Montecitorio: come sprecare i soldi in tempo di crisi” ed ancora “Spese e convegni“)

Ma quel pezzo non è passato inosservato, anzi qualcuno si è sentito offeso. Paragonare le Pro loco a Montecitorio  ha scatenato l’ira del presidente dell’Associazione nazionale delle Pro Loco, Claudio Nardocci, che si è ritenuto offeso dall’accostamento: “Perché il paragone danneggia la nostra immagine“, dice indignato. Ovvero, quando la realtà supera la fantasia. Ed io che pensavo di aver esagerato con quella battuta su ladri e politici!

Totò e l’onorevole Trombetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...