Dubbio domenicale

Parte il Gran premio di Spagna di automobilismo. Ovviamente tutto in diretta TV. Queste sono le cose importanti: le gare automobilistiche. Sono determinanti per affrontare la crisi e sollevare il morale dei disoccupati, dei pensionati che vendono la fede nuziale per comprare pane e latte e di tutti i disperati che non sanno più come campare. Ma l’importante è seguire le Ferrari.  E la domanda angosciante che si pongono tutti, dalla casalinga di Voghera ai minatori del Sulcis,  e che attraversa  la penisola come un brivido è questa: “Le Ferrari monteranno le gomme da asciutto o da bagnato?”. Queste sono le domande cruciali della vita.

La Ferrari poi ha vinto, per la gioia di Montezemolo e di tutti i ferraristi del mondo. Poverini, anche loro sono in difficoltà e soffrono per la crisi economica. Magari, invece che avere tre Ferrari in garage, ne hanno solo due. Eh sì, tempi duri per i ricchi. Nei giorni scorsi, però,  una notizia ci ha tranquillizzati. Eccola…

E noi credevamo che a causa dell’inflazione e della crisi soffrissero i ricchi, i ferraristi. Invece no, dice questa notizia ANSA che a soffrire sono le famiglie povere. Pensa tu com’è facile sbagliarsi. Meno male che c’è l’ANSA ad informarci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...