Grillo e la gita fuori porta

I grillini vanno in gita, fanno la Pasquetta in ritardo, tanto per dire che sono diversi dagli altri. Eccoli che aspettano, nel piazzale Flaminio a Roma, il pullman che li accompagnerà in una località segreta per un ritiro spirituale. In mattinata, però, si è scoperto che la località “segreta” non è più segreta; è un agriturismo nella campagna romana, nei pressi del lago di Bracciano, dotato di parco, ristorante e piscina. In questa amena residenza i piccoli grilli ascolteranno in devoto silenzio le meditazioni proposte dal Grillo dominante. Poi, forse, in perfetto stile da scuola aristotelica, i neo peripatetici, passeggiando tra fiori, piante, piscine, fontanelle  e vialetti ombrosi, rifletteranno sulle sagge parole del maestro e si scambieranno opinioni e commenti. Che carini!

In verità, più che un raduno di parlamentari sembra un gruppo di ragazzi in attesa della partenza per la gita scolastica. Oppure una di quelle gite in pullman a 20 euro, viaggio e pranzo compreso, di solito offerte a casalinghe e pensionati, dove poi vi vendono una batteria di pentole per 500 euro. Insomma, pur con qualche giorno di ritardo, anche i grillini fanno la loro gita fuori porta. Visto, tuttavia, che sembrano confusi e spaesati nelle aule parlamentari e non hanno ancora capito bene come e perché si sono ritrovati in Parlamento e cosa ci vanno a fare, forse al rientro dalla gita faranno una sosta al Santuario del Divino Amore, sperando che la Madonna gli chiarisca un po’ le idee. Non resta che sperare nella grazia; per il loro bene ed anche per il nostro.

2 pensieri su “Grillo e la gita fuori porta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...