Fini flop flop

Fini>Flini>Fli>Flip>FLOP; ovvero, l’evoluzione della specie. Povero Fini, forse pensava di passare per salvatore della patria voltando le spalle a Berlusconi (e tradendo la fiducia degli elettori),  mettendo in crisi la maggioranza in Parlamento e preparando le condizioni che avrebbero portato al “governo tecnico” imposto da Napolitano. Pensava, forse, di diventare il paladino degli antiberlusconiani, di poter contare su un largo seguito e consenso parlamentare e popolare e di avere assicurata, dopo 30 anni di presenza alla Camera, una lunga e gloriosa carriera parlamentare; magari con vista Quirinale o, come minimo, da senatore a vita.  Tutto per una ripicca personale nei confronti di Berlusconi.

Per dirla in termini eleganti, forbiti, colti,  con un linguaggio “aulico“, come quello usato dalla Littizzetto a Sanremo e diventato d’uso comune sui teleschermi in prima serata, si può dire che Fini abbia fatto come quello che per fare dispetto alla moglie si taglia le palle.

Risultato? Fino a qualche tempo fa i vari sondaggi gli assegnavano  circa l’1%.  Gli ultimi dati, invece, come ha detto qualcuno, lo davano con una percentuale da prefisso telefonico: zero virgola qualcosa. La prova? Eccola in questa notizia di stamattina riportata dal Corriere (ma già sparita dalla Home; chissà perché): “Sala vuota ad Agrigento: flop per l’incontro con Fini“.

Pochi, una cinquantina al massimo, i simpatizzanti che domenica al Cinema Astor di Agrigento  hanno partecipato alla manifestazione di Fli con il leader Gianfranco Fini“. Così la didascalia commenta la foto della sala desolatamente semivuota. Nelle prime file, addirittura, si vedono più bambini che adulti. Mah, forse Fini sta coltivando il futuro elettorato per le elezioni del 2030!

– Vedi: “Fini: metamorfosi di un cinefilo“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...