Obama e il futuro grigio

L’uomo nero della Casa bianca vede grigio. Dice che vede molto difficile una sua vittoria alle prossime presidenziali: “Rielezione difficile per colpa della crisi economica“. Curiosi questi democratici, hanno un metro di valutazione della realtà tutto loro. Quando era in carica Bush tutti i guai dell’America erano colpa di Bush. Ora che c’è Obama, se il futuro è grigio la colpa è della crisi economica. Insomma, quando sono all’opposizione la colpa di tutto è di chi governa, ma quando al governo ci sono loro la colpa è dell’economia.

Dice ancora: “La gente ha perso la fiducia“. Ovviamente non è colpa di Obama che gliel’ha fatta perdere, ma della gente che, stranamente, non ha più fiducia in Obama. Questo modo di ragionare ricorda qualcosa di molto diffuso dalle nostre parti. Se in Italia l’economia va male non è colpa della crisi mondiale, ma è colpa di Berlusconi che, pertanto, dovrebbe dimettersi. Se in America Obama va male, la sua popolarità è ai minimi storici, è colpa della crisi economica e nessuno ne chiede le dimissioni. Misteri democratici. Si ha l’impressione che Obama stia prendendo lezioni private dalla sinistra italiana. Tale e quale.

Obama crisi

2 pensieri su “Obama e il futuro grigio

  1. violetta

    E’ anche colpa sua. Interamente, non credo.
    Comunque, Bush, a me stava un po’ sullo stomaco.
    (sto realizzando che, e non me ne volere, dopo
    avermi detto che la musica disturbava la lettura,
    hai cambiato idea e ne son lieta) Ciao 🙂

    Mi piace

  2. Obama è colpevole. Sì, lo è certamente.. di qualcosa di imperdonabile per gli USA. Ha introdotto delle tasse per i super ricconi.
    Tra l’altro in questo momento è passato il messaggio che la crisi è colpa delle sue leggi. Soprattuto del fatto che ha introdotto delle agevolazioni in campo sul sistema sociale (tipo l’introduzione di una copertura sanitaria statale, ecc.ecc.)
    Praticamente in questo momento qualsiasi repubblicano lo batterebbe.
    Eppure, ha fatto meglio lui di molti altri presidenti.
    ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...