Quote rosa shocking

Approvata la legge sulle “quote rosa” nei cda di aziende quotate in borsa o a partecipazione pubblica. Votata a grande maggioranza, con 438 voti favorevoli, dimostra che su alcune questioni maggioranza e opposizione concordano. Il “Quotismo” è trasversale e bipartisan, come la stupidità.

Ora, visto il grande successo dei “Quotisti” che sancisce il riconoscimento delle pari opportunità e dei diritti delle donne, altre categorie, sentendosi emarginate, avvieranno iniziative tese al riconoscimento dei propri diritti. Grillini e l’Arcigay chiederanno l’introduzione delle “Quote gay“. Paola Concia presenterà un ddl per favorire le “Quote lesbiche” e Luxuria organizzerà una raccolta di firme per il riconoscimento delle “Quote trans“.

Non sarebbe male se in questi cda, oltre ai consiglieri nominati per “diritto di quota“, ci fossero anche persone di provata capacità e competenza. Ma sarebbe chiedere troppo, non esageriamo…

2 pensieri su “Quote rosa shocking

  1. ciao Giano,
    se i giornali pubblicassero le intercettazioni “ciularine” della sinistra ci sarebbe da ridere, tutti, anche loro, hanno amanti da piazzare nei CDA pubblici e non. L’incompetenza ed i disastri si bypassano con referendum farsa.
    Fossi una donna mi sentirei umiliata dalle “quote rosa”, una forma strisciante di maschilismo mascherato veramente deprimente. Far carriera per “legge di scambio” deve essere proprio una grande conquista… ma per favore.

    TADS

    Mi piace

  2. Ciao Giano, era da un po’ che pensavo alla farsa delle quote rosa ed al malinteso (?) “diritto di quota”! In questa Italietta dove tutti hanno il diritto di partecipare a tutto per “il diritto di non essere discriminati” mi sembra pleonastico pretendere anche il dovere di provata capacità ed esperienza! Ehhh…
    Ha ragione il caro TADS, se fossi una donna anche io mi sentirei umiliata dalle quote rosa!
    Un saluto
    Giorgio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...