Riscaldamento globale.

Il riscaldamento della Terra è un gravissimo pericolo. A Copenaghen si sono riuniti i “Grandi” della Terra, più i piccoli, i medi e di varia taglia; un migliaio di persone. Tutti preoccupati per l’innalzamento della temperatura. Infatti, tanto per confermare le paure…l’Europa è sotto una coltre di neve e ghiaccio, con temperature ampiamente sotto lo zero. Bloccati i trasporti, treni, aeroporti e viabilità autostradale:”Il gelo paralizza l’Italia“.

“Dopo le intense nevicate di sabato, oggi è stata una domenica ‘artica’ su gran parte della penisola. A Piana di Marcesina, nel vicentino, la minima ha toccato i -29 gradi. Non va meglio nelle località montane del Veneto: ad Asiago -22, a Sappada e Arabba -18, a Cortina -16. Notte ghiacciata anche in Emilia Romagna: a Mezzolara, nella pianura bolognese, la lancetta si è fermata a -16 gradi. A Bologna ‘solo’ -6 gradi. In Piemonte -17 gradi in pianura. Scendendo verso la Toscana, temperature a -20 nel Mugello (Firenze). In Umbria termometri a -14 a Città di Castello (Perugia), mentre sul massiccio del Gran Sasso si sono toccati i 25 gradi sotto lo zero.”(Ansa)

In Germania, addirittura raggiunti i -33°.

“PARIGI – Europa stretta nella morsa del gelo. In Polonia solo ieri sono morte 15 persone, tutti senzatetto. In Baviera, Germania, si sono raggiunti i -33,6 gradi; in Francia i – 24 e a Parigi, all’aeroporto Roissy-Charles-de-Gaulle, e’ stato cancellato preventivamente il 40% dei voli previsto questa mattina. Le perturbazioni non risparmiano poi la Gran Bretagna, l’aeroporto di Manchester e’ stato chiuso due ore per la neve.” (RCD)

Beh, meno male che la Terra si sta riscaldando. Figuriamoci se si raffreddasse…

 

4 pensieri su “Riscaldamento globale.

  1. Vergogna Giano, a regola non ascolti abbastanza Bono Vox. Il pianeta si sta riscaldando, la neve è una cospirazione degli inquinatori (in realtà è smog).Scherzi a parte, guarda i frati progressisti che cultori dell’arte sacra:http://www.larena.it/stories/Cronaca/112194__presepi_e_statue_quando_il_sacro_divide/Vabbé, consoliamoci con il bel paesaggio innevato…

    …..
    Credo di non aver mai sentito questo Bono. So vagamente che è un cantante e promotore di varie iniziative umanitarie. Ho visto l’articolo segnalato. Mi verrebbe voglia di scrivere un pezzo e dire cosa penso di certi preti. Ma siamo a Natale, allora calma e auguri a tutti, anche a quelli che non hanno capito un tubo su cosa sia la tolleranza e l’integrazione, compresi quei preti. E’ la mia opinione, ovviamente. Buon Natale a te…:)

    Mi piace

  2. Almeno 3 scienziati noti negano il riscaldamento globale stesso, una teoria più radicale di altri che negano la colpa dell’uomo, ecc. C’è scritto che la lista è incompleta e saranno più di 3, stiamo lì.ho fatto solo un conto di parole, te lo mostro…Ho preso Wikipedia inglese e la voce principale. Non ha avvertenze sull’attendibilità, vuoi metterne una tu?La teoria degli scienziati (tra cui Ball, Carter, Gray) che negano l’esistenza stessa del riscaldamento guadagna ben 6 (SEI) parole, le ultime, sulla voce principale. Meglio di niente!!! I loro nomi non guadagnano neppure una citazione.Riguardo a Ball, NOMEN OMEN. E prima dice “it’s been cooling down”, “sta facendo più freddo”, poi dice “There has been warming, no question. I’ve never debated that”… “C’è il riscaldamento, non c’è dubbio. Non l’ho mai discusso”. Mi ricorda molti politici (non dico quali schieramenti perché non mi va di divagare) quando parlano del clima (politico). Divertente.So che per il tuo blog un commento privo di un’opinione personale è forse considerato “inutile”… L’uomo sta riscaldando la Terra? BOH! po esse… Potrei fare un riassunto di wikipedia, ma hai visto quant’è lunga?????? Credo che bisogni studiare sempre più del richiesto, ma del proprio corso; dell’ingegneria dell’ambiente e del territorio non voglio saperne nulla. Mi limito a una lettura, dopodiché quanto a cultura generale mi sentirò ignorante nella media (parlo della cultura generale), e starò in pace con la coscienza. Criticabile, ma meno di prima. In questo sono cambiato, ero un’altra persona, lo ammetto. Avrei continuato per 10 commenti a scrivere Ball e non Ball sul riscaldamento globale, tanto tanto tempo fa. Non tutte Ball, ma qualcuna senz’altro. Così è troppo. Scrivere poco, che io scriva poco, a volte è meglio. Leggere poco assolutamente no, mai. Volevo spiegarti l’assenza di opinione. Tra l’altro posso pure dare altre giustificazioni. Perciò mi spiace di non rispettare le tradizioni del tuo blog, ma un commento “mio” inerente al post non c’è. Questo è niente. Ma è tutto. Nel senso che ho finito. Questo è un commento inutile. Fanne quel che vuoi.Ripeto, “ignorante nella media”, quindi a buon intenditor poche parole, se vuoi puoi accorciare, nel fare la solita battuta e nel dire che non sei d’accordo, dopodiché buon Natale. Ci ho pensato io a scrivere abbastanza per tutti…PS pessima quella vignetta di Repubblica (è Repubblica?). Non solo quella vignetta, ma mi limito a quella per restare a tema con i tuoi articoli. 🙂

    ….
    Non intendo avallare o contestare alcuna teoria, è solo un modo ironico di vedere il problema. Ricorderai che di recente un tale ha violato i siti di alcuni centri di ricerca e ne ha pubblicato alcune mail dalle quali risulta che gli stessi scienziati hanno, spesso e volentieri, alterato i dati in loro possesso. Allora a chi dobbiamo credere?
    Io resto del commento onestamente non l’ho capito. Buone feste 🙂

    Mi piace

  3. Emiliano

    Ti parlo ogni volta come se tu mi conoscessi come blogger, perché per come scrivi mi dai quest’impressione. Non è un insulto… Cosa mai ci facessi tu lì dove scrivevo, se è vero che mi leggevi in giro di tanto in tanto, non sono affari miei, ma è per quello che ne parlo ogni volta. Se no poi dici “ma con chi parla questo”…PS La parola antispam di questo commento è il termine scientifico che indica un organo femminile familiare.

    …..
    E’ probabile che leggessi il tuo blog, così come ne leggo tanti altri. Non vedo quale sia il problema.

    Mi piace

  4. «Non intendo avvallare o contestare alcuna teoria, è solo un modo ironico»——Ahahahahah!————-«Non vedo quale sia il problema.»——Ripeto, «non è un insulto» né un problema, ma una spiegazione. Non ho scritto che ci sia una persona falsa che dica di non leggermi e mi legga. Le accuse le faccio chiare io.————«Io resto del commento onestamente non l’ho capito.»——-Appunto per questo l’ho spiegato dopo.——La parte da «meno di prima» in poi parla, ovviamente, di prima. Di quello che scrissi molto prima, perché, come ho spiegato, penso (per via di un’ironia sottile, non per gli IP anche perché non ho parlato di “mio blog”) che tu di ciò abbia letto molto, e ti sia anche divertito a leggerlo, che a ripensarci mi diverto pure io. Tutto qui. Il resto parla di questo post.——E chi ha parlato di “blog”? Ho detto “in giro”.—–“Probabile”? Manco sei sicuro? Il mio blog deve essere un così brutto ricordo che l’hai rimosso. Anch’io l’ho “rimosso”.——Stop. Ciao—–PS Come si “avvalla” una teoria, si scava una valle?——

    ….
    Boh…!? No, basta correggere l’errore di battitura e togliere una V. Succede…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...