Obama e la libertà di stampa.

In Italia succede il finimondo quando Berlusconi si permette di criticare certa stampa che, quotidianamente, attacca il Governo ed il premier sul piano personale. Si grida all’intimidazione, al pericolo per la libertà e la democrazia, si organizzano manifestazioni di piazza e si parla di regime che vuole imbavagliare la stampa.

Ovviamente, si fa il paragone con gli Stati Uniti dove, secondo i nostri giornalisti "imbavagliati", c’è la massima libertà di criticare il Presidente. Quella sì che è democrazia; viva Obama! Sarà vero? Ecco l’ultimissima dagli USA

WASHINGTON – La Casa Bianca dichiara guerra a Fox, il canale ultraconservatore di proprieta’ di Rupert Murdoch che da mesi attacca la politica del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Li tratteremo nel modo in cui si trattano gli avversari politici – ha detto Anita Dunn, direttore della comunicazione della Casa Bianca – stanno pertanto avanti una vera e propria guerra contro Obama e la Casa Bianca." (RCD)

Oh, perbacco, e adesso come la metteranno gli obamini "imbavagliati" di casa nostra? Mah, o troveranno un pretesto per sottilizzare e giustificarlo, oppure…silenzio stampa!

Certo che per un presidente che ha appena ricevuto il Nobel per la pace, non è un atteggiamento molto "pacifista". A proposito, ecco un’altra notiziola interessante: "Afghanistan: Barack Obama invia 13 mila soldati senza annunciarlo".

"…secondo quanto riporta oggi il Washington Post sul suo sito online,  citando fonti della difesa, la Casa Bianca ha anche consentito, senza renderlo noto, l’invio di altri 13mila soldati: si tratta perlopiù di personale logistico (medici, ingegneri, esperti di intelligence)". Sarà anche personale logistico, ma pur sempre di militari si tratta. Ma quanto è democratico Obama! Ma quanto è pacifista Obama! Il Nobel non basta, bisogna attribuirgli almeno un’altra dozzina di premi e riconoscimenti. Ecco alcuni dei prossimi premi obamiani: "Obama vince l’Oscar".

2 pensieri su “Obama e la libertà di stampa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...