Zuppa di blog con crostini…


Si legge spesso di qualcuno che arriva in blog ed esordisce chiedendosi " Perchè ho aperto un blog?". E ancora di altri che inseriscono dei post affermando, quasi con vergogna " Non so cosa dire…". Si nota un certo imbarazzo, non so quanto reale o fittizio, nel presentarsi al giudizio di chi legge. Una certa insicurezza può essere comprensibile, anche se, ad essere un po’ cattivelli, colui che legge potrebbe rispondere " Beh, se non sai cosa scrivere, non scrivere…chi ti obbliga?". Ma non sarebbe cortese. Allora, mi permetto di dare qualche suggerimento. Il blog, come è facile constatare, è una specie di minestrone dove c’è di tutto e di più. Allora non resta che adeguarsi e cercare di preparare la nostra bella zuppa quotidiana, da servire calda. Come si prepara una zuppa blog? Facile. Anche i meno esperti possono prepararla facilmente, seguendo alcune semplici indicazioni. Prendete un po’ di sentimenti personali, una buona dose di complicazioni affettive sentimentali, aggiungete, a piacere, qualche dettaglio della vostra vita quotidiana, un pizzico di sesso (q.b.), insaporite il tutto con qualche domanda di quelle toste, cruciali, come " Esiste l’amicizia fra uomo e donna?", oppure " Cos’è l’amore?", o " Cos’è l’amicizia?", oppure con una domanda che non deve mancare in una buona zuppa " Si può fare sesso senza amore?"… Ecco, questi sono gli ingredienti base che, comunque, potete sempre integrare, secondo i gusti e la fantasia. La vostra zuppa è pronta per essere servita. E, se è fatta a dovere, magari la vostra zuppa finisce nel menu, in bella mostra, fra i piatti del giorno consigliati dallo chef! Se, invece, ritenete che questa ricetta sia troppo complicata potete ripiegare sullo sport. Sì, è vero che siamo inondati di notizie sportive e non c’è che l’imbarazzo della scelta tra giornali, radio, TV, e perfino Internet… Ma vi assicuro che sarà interessantissimo riproporre in blog le notizie che avete già letto abbondantemente sui suddetti media. E poi sono tutti in ansia per conoscere la classifica del Masullas, la formazione tipo del Guamaggiore e gli infortunati del Pompu. Quindi, coraggio, l’Italia è ansiosa di conoscere le vicissitudini della vostra squadra di pallavolo aziendale o rionale, o parrocchiale. o…fate voi! Ancora non va bene? Ok, ma siete incontentabili. Sarò buono e vi fornisco un’altra possibilità. Il blog copia/incolla. Andate su un qualunque sito di informazione ( non avete che l’imbarazzo della scelta) scegliete le notizie da pubblicare, fate copia e incollate sul vostro blog. Sì, è vero che sono le stesse notizie che tutti conoscono perchè ci inondano quotidianamente stampa, TV e internet, ma…fa scena, vi da un’aria da impegnati, giocate a fare i giornalisti e, infine, avete l’impressione di partecipare al gioco. Come? E’ ancora troppo difficile? Ok, allora non vi resta che un’ultima alternativa. La cosa più facile, quella che sanno fare tutti: parlare male di Berlusconi! Beh, più facile di così! E non preoccupatevi se siete convinti di non avere niente da dire. Al mondo c’è un sacco di gente che non ha niente da dire e lo dice. Ma l’importante è dirlo con eleganza, con professionalità. Molti politici, comici, opinionisti, non hanno niente da dire, ma lo dicono con professionalità e ci campano…loro! Come dite? I crostini? Beh, a quelli almeno pensateci voi. Mica devo dirvi tutto io…
Riferimenti: ( Torre di Babele )

17 pensieri su “Zuppa di blog con crostini…

  1. Jana

    beh… allora no avevo capito niente di cosa
    c’è qui dentro…
    e io che ero convinta di rendere tutto così leggero.
    Ho pure fatto la minestra sbagliata: l’articolo
    l’ho chiamato “Blob di Blog”,
    a proposito, come ho sempre fatto,
    avviso anche te:
    ho copiato e incollato in questo mio articolo, una tua frase,
    se non lo gradirai, la cancellerò.

    FLAP!FLAP!
    ^:^Jana

    "Mi piace"

  2. Giano

    Ciao Vissia…grazie per aver apprezzato la ricetta…:)))

    Ciao Daniele, come dire…se non è zuppa è pan bagnato, pardon…Fuffa.
    Buona serata…:)))

    Ciao Jana, grazie per avermi informato.
    Sono già andato a vedere il tuo post ed ho lasciato un commento ringraziandoti. E’ stata una piacevole sorpresa.
    Spero di sentire ancora qui il lieve battere delle tue ali.
    A presto.

    Buona serata a tutti…:)))

    "Mi piace"

  3. Sara

    Nel blog di Vissia ho letto che sei una persona speciale…e dopo aver gironzolato per il tuo blog(scusa l’intrusione!!)..beh….posso affermare che ha pienamente ragione!!Un bacione…

    "Mi piace"

  4. Jana

    Beh… non potevo non resistere al caffè del mattino
    e i mobili della cucina…
    a volte ci sono cose così vicine che non mi sembra
    appartengano a qualcuno altro.
    Comunque, in quell’articolo evito (se posso)
    i MIEI commenti,
    stanno di troppo, dopo o prima “l’incollaggio”.
    Mi piacciono perchè dicono qualcosa anche di me.
    🙂

    FLAP!FLAP!
    Jana

    "Mi piace"

  5. katana

    leggevo ed annuivo …..
    ho ridacchiato fino all’ultima vocale…
    spesso mi sono chiesta quanto potesse essere sincera l’affermazione “non so cosa scrivere”.
    la posso anche giustificare come intro nell’ignoto mondo dei blog poichè , nel tempo, si può facilmente constatare se effettivamente l’autore è privo di sostanza.
    personalmente, ed al momento attuale, non potrei farne a meno.
    la considero l’unica maniera per essere sincera con me stessa ed accettare bastonate in caso esponessi concetti stupidi o immorali.
    per il resto, ovviamente, esiste il libero arbitrio (ma sempre fino ad un certo punto!) per cui, coloro che sono ispirati da cavolate e suggestionati dal contatore, troveranno sicuramente il loro filone che….per mia incommensurabile gioia….è collocato anni luce lontano dal mio.
    torniamo alla zuppa ed ai crostini….
    slurp! mi hai solleticato l’appetito….
    notte…
    katana

    "Mi piace"

  6. zampadura

    Sono arrivata qui, attraverso il blog di Bakis solo stamattina ed e’ stato un’ottimo inizio di giornata, sto ancora sorridendo. Bravissimo, come al solito. Ciao, carissimo, buona giornata.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...