A media luz …


Corrientes tres-cuatro-ocho, segundo piso, ascensor. No hay porteros, ni vecinos, adentro cocktail y amor… ……… E tutto in penombra, perchè l’amore è uno stregone, in penombra i baci, in penombra noi due. E tutto in penombra, nel crepuscolo interiore. Come morbido velluto è la penombra d’amore! ( Carlos César Lenzi – 1925 )
Riferimenti: ( Torre di Babele )

7 pensieri su “A media luz …

  1. Giano

    Ciao Gilda, è sempre un piacere avere una tua visita.
    La penombra è densa di promesse e di fascino…
    E nelle parole e nella musica del tango c’è molto di più che semplici parole e musica.
    E’ emozione pura…spesso triste, ma forse per questo più coinvolgente.
    Buon pomeriggio…:)))

    "Mi piace"

  2. Ebe

    Complicate vicende informatiche, culminate nella sostituzione del pc mi hanno impedito per un po’ di seguire il tuo diario.
    E’ superfluo dirlo ma ho trovato di nuoovo cose belle e particolari.
    Ciao! 🙂

    "Mi piace"

  3. rosagialla

    il tango… sinonimo di sensualità si sposa magnificamente con la penombra e riesce a donare emozioni splendide…. ma amare sono in penobra non sempre inebria… l’amore è vita, è sole, è calore ^__^ smackkk dolcenotte :)))

    "Mi piace"

  4. tabata

    Penombre che si sfiorano, che danzano,che sussurano antiche poesie lontane… sotto lo sguardo dolce e nostalgico della notte che si avvicina, lieve e garbata,tenendo per mano stelle e galassie,rigorosamente in abito da sera e pronte per un incontro a media luz…
    tabata

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...